Ostinazione

“Perchè mi ostino  a ragionare su questa avventura? Lascia che accada! Lascia che sia! Smettila di far resistenza prima ancora di cominciare! Sta accadendo ciò che doveva accadere! Fattene una ragione!”
A volte un breve paragrafo di un libro ti colpisce come  un pugnale. Sembra stato scritto apposta per te anche se sai che non è possibile. A volte nella vita, raramente, accadono delle cose impreviste, e a queste cose cerchi ostinatamente di dare una spiegazione logica: perchè è capitata, perchè proprio adesso e non ieri oppure domani, perchè in quel modo e non in un altro. Ti rifiuti di prendere atto che è capitata e basta. E’ capitata perchè doveva capitare, e l’unica cosa sensata da fare è non farsi domande e provare a viverla.
Ma l’uomo è fatto per farsi delle domande, anche quelle a cui sa che non è possibile dare una risposta definitiva. L’importante è riuscire comunque  a vivere questa cosa in attesa di capirla, in attesa di risposte che probabilmente non arriveranno mai!
grammarcat.png

4 pensieri su “Ostinazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...