Sono triste

Sono triste perchè ho perso una Amica. Sono triste ed anche un po’ arrabbiato, o forse deluso, perchè ho perso una amica.

Il bello è che lo sapevo che l’avrei persa, lo sapevo che la mia presenza, ora che lei ha cominciato una nuova importante relazione, sarebbe stata ingombrante. E mentre mi affannavo ad agevolare in ogni modo il nascere di questa relazione, mentre le prestavo la spalla per consolarla nei momenti di smarrimento, mentre le davo i consigli migliori su come gestire le sue paure, su come organizzare il regalo di compleanno ecc. io sapevo che sarebbe stato difficile conciliare la nostra Amicizia con la nuova relazione, perchè spesso su certi argomenti la gente è rigida ed autocentrata, difficile ma non impossibile.

Ma come lo sapevo io, lo sapeva anche lei, eppure non ha mosso un dito per evitare che  accadesse quello che è accaduto. Ha deciso fin dall’inizio di sacrificarmi , prima ancora che le fosse chiesto di sacrificarmi, omettendo di far presente che io esistevo. Omettendo di  dire quanto io le fossi stato vicino nei momenti bui e quanto la mia presenza fosse stata importante. E ora … beh ora non può più dire che esisto, vorrebbe dire che per mesi ha omesso di dare una informazione importante, troppo importante per esserle sfuggita per caso.

Facile dire, come ha detto pochi giorni fa “Io non voglio rinunciare a te ma non voglio mentire”, ben sapendo che ormai la strada era tracciata.  L’unica possibilità, l’unica via di uscita, sarebbe stata quella di dire finalmente la verità, e provare a vedere se le era concesso  (concesso, sia chiaro …) di non rinunciare a me. La risposta poteva essere un si o un no, ma la domanda era difficile da fare. E allora … meglio non farla, meglio non rischiare di avere problemi, mentre non rischiare di essere lasciata (il che dimostra quanta fiducia abbia nella solidità del suo amore) .

Va bene, faccio un passo indietro, anzi due, e dimentico tutte le professioni di amicizia. Che forse non era poi tale. Perchè l’amicizia vera non è per una pagina o un capitolo, ma è per tutta la storia.

amico

9 pensieri su “Sono triste

  1. Perdere un amico o amica che dir si voglia è doloroso. Quando si tiene particolarmente ad una persona poi fa davvero male. Che dirti? Consolati pensando che tu hai fatto tutto il possibile e che evidentemente non poteva andare diversamente. E’ difficile comunque quando si inizia una nuova relazione riuscire a far capire l’importanza, il valore che hanno certi sentimenti nati a priori.
    Un sorriso. Lila

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...